Vecchie glorie

Oggi, su un affollatissimo bus, un distinto signore, di colore, vestito con una felpa colorata, appena dopo che sono salito, ha tastato il tessuto della mia vecchia felpa, e con soddisfazione ha detto “très jolie”, incurante del fatto che fossimo in Austria. La mia vecchia, gloriosa felpa del 1995.