Come creare una immagine CD o DVD con Mac

allontanatevi dallo schermo

allontanatevi dallo schermo

Se volete copiare al volo un CD o un DVD (per farne una copia di sicurezza, ovviamente) lo potete fare in un attimo, facendone per altro una copia esatta.

Aprite una finestra di Finder e andate su Applicazioni -> Utilità , quindi lanciate il Terminal.

Una volta nel terminale controllate come é indicato il vostro lettore con l’utilità  disco del terminale di Mac OS (“drutil”):
$ drutil status
Vi comparirà  una cosa del tipo:
Vendor Product Rev
TSSTcorp CD/DVDW TS-H552U US03
Type: CD-R
Name: /dev/disk4
Sessions: 1 Tracks: 1
Overwritable: 00:00:00 blocks: 0 / 0.00MB / 0.00MiB
Space Free: 00:00:00 blocks: 0 / 0.00MB / 0.00MiB
Space Used: 72:38:29 blocks: 326879 / 669.45MB / 638.44MiB
Writability:

Vendor Product Rev
SAMSUNG CD-R/RW SW-252S R950

Type: CD-R
Name: /dev/disk3
Sessions: 1 Tracks: 1

Overwritable: 00:00:00 blocks: 0 / 0.00MB / 0.00MiB
Space Free: 00:00:00 blocks: 0 / 0.00MB / 0.00MiB
Space Used: 79:41:20 blocks: 358595 / 734.40MB / 700.38MiB
Writability:

Da qui desumete quale sia il lettore ottico che vi interessa (se ne avete uno, quello solo verrà  elencato).
Assumiamo qui che sia il secondo (/dev/disk3). Quindi smontatelo:
$ diskutil unmountDisk /dev/disk3
Disk /dev/disk3 unmounted

Infine create l’immagine (ci vorrà  un po’ di tempo, specie se é un DVD pieno):
$ dd if=/dev/disk3 of=nome_immagine.iso bs=2048
In questo modo l’immagine sarà  creata nella vostra “home”, col nome nome_immagine.iso (manco a farlo apposta).
Se la aprire con Finder, verrà  montata come fosse un CD o un DVD, ovvero come fosse l’originale. Potete farne a quel punto ciò che più vi aggrada (anche masterizzarla, ovvero farne una copia esatta su supporto ottico, come spiegherà presto).

PS: allontanatevi dallo schermo se volete capire perché ho messo questa immagine sibillina…